20 aprile 2023 | 21:00

Barrocco, Pianezza TO

CAZZIMMA&ARRAGGIA

Due sciarmati sono alle prese con la più grande impresa manageriale e sportiva del XX secolo. Non hanno mezzi, non hanno possibilità, eppure ci riescono. Anno 1984, Barcellona, ultimo giorno di calcio mercato. I due improbabili dirigenti, chiusi da 59 giorni in una camera d’albergo, attendono da Napoli una telefonata: la conferma che i soldi per Diego Armando Maradona ci sono.

"Siamo nati dopo l'arrivo di Maradona, troppo piccoli per vedere Carmelo Bene, troppo non-nati per piangere Enrico Berlinguer, troppo piccoli per ricordarci la festa dello Scudetto, troppo assenti dalla vita per vedere in scena Eduardo o bere un drink con Lucio Amelio. Nella nostalgia di un passato che non abbiamo mai vissuto, nel lutto per il corpo dei miti, nell'ironia della sorte, noi ci troviamo a nostro agio. - Fulvio Sacco e Napoleone Zavatto

testo e regia Fulvio Sacco e Napoleone Zavattocon Errico Liguori e Fulvio Saccocoaching Armando Pirozzielementi scenici e costumi Anna Verdeassistente Umberto Salvatocomunicazione Andrea Del Gaudio e Giuli Pizzutifoto Federico Passaroproduzione esecutiva Le Streghe Del Palcocon il contributo di Fondazione Teatro di Napoli – Teatro Bellini; Mestieri del Palco e il sostegno di Teatro Nostos; pigrecoemme – Scuola di Cinema e Fotografiaproduzione improbabile di assemedianosocialclub
genere prosadurata 50'

CONDIVIDI QUESTO SPETTACOLO